Per offrire una migliore esperienza di navigazione e per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell’utenza, questo sito usa cookie anche di terze parti.
Chi sceglie di proseguire nella navigazione su magazine.familyhealth.it oppure di chiudere questo banner, esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più consulta la nostra Cookie Policy .

Ho capito, chiudi il banner.

X

Olii, scrub, massaggi contro le smagliature

14 aprile 2017

701 Views

Appare come una cicatrice, un’alterazione della pelle, una frattura delle fibre elastiche, inizialmente bianca e poi rossa. Senza pietà colpisce entrambi i sessi, possono già vedersi durante la pubertà, in gravidanza o dopo diete sbagliate. La smagliatura è un nemico che si può attenuare grazie anche a semplici rimedi naturali.

 

 

 

Anche per le smagliature vale la regola della prevenzione e delle sane abitudini alimentari. L’effetto yo-yo, causato dai bruschi dimagrimenti, deve considerarsi una delle cause del suo insorgere mentre un’alimentazione sana povera di grassi e sempre ricca di verdure e fibre integrali è da preferire per prevenirle. Ogni giorno la pelle va idratata bevendo almeno un litro di acqua e applicando olii, creme e leggeri scrub per la durata della sua elasticità. Sempre importante evitare fumo e l’alcool e intensificare l’attività fisica.

Cause

La pelle è il nostro specchio di benessere quindi un suo indebolimento, causato da una carenza di proteine e squilibri ormonali, provoca le smagliature. Collagene ed elastina si rompono anche a causa dell’iperproduzione di cortisolo da parte della ghiandola surrenale che impedisce la produzione delle proteine, in determinati momenti del ciclo della vita come:

  • sviluppo adolescenziale
  • gravidanza
  • stress
  • sovrappeso
  • denutrizione e carenze vitaminiche
  • diete ferree
  • menopausa
  • malattia di Cushing

Smagliatura rossa

Questo tipo di smagliature permette un margine d’intervento, nel senso che è solo possibile diminuirle. Un trattamento naturale a base di olii e massaggi quotidiani per tenere attiva la microcircolazione, rinvigorisce l’elasticità della pelle e aiuta anche le smagliature, oramai divenute bianche. Ci sono diverse tipologie di olio da poter usare, olii che si possono veicolare con olio di mandorla o germe di grano.

Ecco un elenco utile

  • olio di mandorla, stimola la produzione del collagene è ricco di Vitamina E
  • burro di karitè, mantiene la pelle morbida, ideale dopo la doccia
  • olio di Rosa Mosqueta, olio molto prezioso per la pelle. Meglio se biologico e privo di additivi e può essere applicato localmente
  • olio essenziale di limone, unito ad un olio vettore, questo olio ha un forte potere drenante. Ottimo per i massaggi
  • gel d’Aloe vera, rimedio naturale utilizzato soprattutto in caso di scottature solari, ma utile anche in caso di smagliature
  • olio essenziale di Lavanda, diluito in olio di mandorle dolci o di jojoba
  • olio di Semi di Lino, attenzione è da conservare in frigorifero, efficace nel combattere le smagliature, per via del suo contenuto di acidi grassi omega-3 e per la sua capacità di aiutare la pelle nella produzione di collagene
  • olio di cocco, sia per la prevenzione che per la cura delle smagliature. Rende la pelle morbida ed elastica

 

di Redazione Family Health

Family Health si impegna a diffondere la cultura della prevenzione consapevoli che il primo passo per il proprio benessere è pensare alla salute.

Prova Family Health e il suo Fascicolo Sanitario Digitale Personale. Archivia i tuoi referti medici, condividi informazioni corrette con il tuo medico e tramanda la tua storia clinica alle generazioni future. SCOPRI DI PIù!

Patrocinato da: