Addio fogli sparsi! Arriva il Fascicolo Sanitario Digitale personale Family Health

Anamnesi familiare, patologie in famiglia o, più semplicemente, ricorda se i suoi nonni…? Espressioni che disorientano, richieste che creano il vuoto nella memoria alla prima visita da uno specialista o in accettazione all’ospedale più vicino per una distorsione che non ci voleva. Uno scenario noto?

 

 

 

Sarà capitato anche a voi di tornare da una visita e riporre gli esiti degli ultimi esami in un cassetto perdendone ogni traccia, oppure di scaricare l’ultimo referto dal Fascicolo Sanitario Elettronico e dimenticare la cartella del pc in cui l’avevate salvato. E vogliamo parlare del certificato vaccinale dei vostri figli? Quale sarà l’ultimo aggiornato e soprattutto, dove lo abbiamo lasciato dopo l’ultima visita dal pediatra?

In un click, ovunque voi siate, potrete trovare risposta a tutte queste domande. Potrete perfino riuscire a trovare tutti gli esami, i referti, le visite in uno spazio dove i vostri dati sanitari saranno sicuri e protetti, sempre a portata di mano. Un sogno?

Un portale, Family Health

Family Health è uno strumento digitale pensato per il benessere dei cittadini e riunisce nello stesso ambiente

Il primo risponde al bisogno “ciò che serve quando serve” e rappresenta un sistema di cartelle cliniche personalizzabili che permette agli utenti di raggruppare gli eventi sanitari e le informazioni della propria storia sanitaria (visite, analisi, terapie…).

Il secondo fornisce al lettore una ricchezza di contenuti utili alla salute redatti da un board scientifico costituito da medici, da esperti e da una redazione dedicata.

Al Fascicolo Sanitario Digitale personale (FSDp) si accede gratuitamente e, dopo essersi registrati con una mail e indicando una password, è già possibile inserire i propri documenti sanitari in formato pdf.  Il sistema consente di:

  • raccogliere i dati anamnestici della persona e quelli della propria famiglia di origine
  • ordinare i referti per conservarli in un cassetto virtuale – suddivisi per specialità, facili da associare per tag – sempre a disposizione e a portata di paziente, medico e familiari, in caso di necessità
  • condividere e tramandare la storia clinica per registrare possibili familiarità che aumentano il rischio di sviluppare alcune malattie
  • proteggere i dati.

Così Family Health diventa un supporto concreto alla comunicazione medico-paziente contribuendo, in un ambiente protetto e sempre disponibile, a rendere ognuno di noi l’artefice consapevole della propria salute, il promotore della prevenzione per tutta la famiglia.

La salute è un bene prezioso, un’eredità che possiamo tramandare ai nostri figli e nipoti come un dono da conservare e proteggere. Per questo la prevenzione è alla base del bene-essere e inizia adesso: quando con impegno e volontà si comincia ad archiviare la storia infinita della nostra famiglia.

di Redazione Family Health

 


 

questo articolo