Per offrire una migliore esperienza di navigazione e per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell’utenza, questo sito usa cookie anche di terze parti.
Chi sceglie di proseguire nella navigazione su magazine.familyhealth.it oppure di chiudere questo banner, esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più consulta la nostra Cookie Policy .

Ho capito, chiudi il banner.

X

Le ricette Prevenzione di Marco Bianchi – Club sandwich con avocado e filetto di salmone

di Marco Bianchi, Food Mentor e divulgatore scientifico

11 giugno 2018

25654 Views

Sale in zucca? Si, bisognerebbe averne di più rendendo ogni nostro piatto meno sapido!

Il sale fa male soprattutto al cuore, ma non solo. Tra le patologie portate dal sale ci sono ipertensione e altre malattie cardiovascolari, obesità, osteoporosi e cancro.

Cosa fare allora? Innanzitutto impariamo a insaporire il cibo e non a coprirlo di sale.

Le alternative? Vi proponiamo il club sandwich con avocado e filetto di salmone spadellato con cipolla secca e pepe rosa di Marco Bianchi

 

Cosa serve

200g di pane in cassetta integrale con olio evo

2 avocado

600g di salmone selvaggio

50g di cipolla essiccata

pepe rosa qb

3 cucchiai di olio evo

2 limoni bio non trattati

 

Preparazione

Tagliare il salmone in straccetti e quindi spadellarlo per circa 7 minuti, con succo e scorza di un limone, pepe rosa e cipolla essiccata. Oliare solo una volta che il salmone sarà cotto. Ripulire l’avocado affettandolo finemente e irrorare le fettine con il succo del limone rimanente.

Preparare i club sandwich dopo aver tostato il pane, farcendoli con avocado e salmone, disposti a strati alterni.

 

Family Health si impegna a diffondere la cultura della prevenzione consapevoli che il primo passo per il proprio benessere è pensare alla salute.

Prova Family Health e il suo Fascicolo Sanitario Digitale Personale. Archivia i tuoi referti medici, condividi informazioni corrette con il tuo medico e tramanda la tua storia clinica alle generazioni future. SCOPRI DI PIù!

Patrocinato da: