Per offrire una migliore esperienza di navigazione e per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell’utenza, questo sito usa cookie anche di terze parti.
Chi sceglie di proseguire nella navigazione su magazine.familyhealth.it oppure di chiudere questo banner, esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più consulta la nostra Cookie Policy .

Ho capito, chiudi il banner.

X

Nasce la partnership tra Lab Tests Online e il progetto digitale “Family Health”

di Alessio Pappagallo, Giornalista

25 luglio 2018

178 Views

Al via una partnership virtuosa tra Lab Tests Online (labtestsonline.it), il portale dell’American Association of Clinical Chemistry (AACC) gestito in Italia dalla Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica (SIBioC) e il progetto digitale “Family Health” (familyhealth.it), ideato da Biomedia e lanciato nel 2017 per far crescere la cultura della prevenzione.

L’accordo, presentato recentemente a Roma in occasione dell’incontro “Informazione in Medicina di Laboratorio” organizzato dalla Senatrice Paola Binetti e dalla SIBioC, si basa sulla consapevolezza che coinvolgere le persone in un percorso di prevenzione sia il primo passo per prendersi cura della propria salute e del proprio benessere.

Lab Tests Online è stato lanciato negli Usa nel 2001 per fornire ai cittadini informazioni sugli esami di laboratorio e sulle patologie correlate. I contenuti sono firmati da specialisti di medicina di laboratorio altamente qualificati e ogni informazione è corredata da un’ampia e aggiornata bibliografia.

A seguito di accordi tra l’AACC e diverse Società Scientifiche di Laboratorio in vari Paesi, i contenuti sono stati tradotti nelle rispettive lingue e, nel caso dell’Italia, la gestione è stata affidata alla SIBioC. Oggi, la versione labtestsonline.it, lanciata nel 2007, viene visitata da circa 200.000 utenti al mese.

L’obiettivo è rendere il cittadino consapevole e principale «attore» della propria salute, uno dei principi alla base anche del progetto digitale targato Biomedia. La storia clinica, infatti, non dipende solo dal DNA ma anche e soprattutto dalle scelte di salute di ogni individuo, dagli stili di vita, dalle competenze e, non in ultimo, dalla consapevolezza.

Per raggiungere questo scopo “Family Health”, che conta 2.000 visitatori a settimana sul portale familyhealth.it, il 38 per cento dei quali vi fa ritorno, utilizza due strumenti, il Fascicolo Sanitario Digitale personale (FSDp) con 2.299 iscritti e un magazine di approfondimento online medico-scientifico dedicato alla prevenzione con 300 articoli già pubblicati, letti da circa 3.000 utenti.

Il FSDp, disponibile gratuitamente, rappresenta la «memoria sanitaria» dell’individuo. Consente di archiviare tutti i documenti, test ed esami in un cassetto digitale che fotografa la storia della propria salute e della famiglia. In questo modo, è possibile proteggere ogni documento e referto in modo ordinato e sicuro, conservare e monitorare la storia clinica personale e famigliare, condividere con il medico la propria situazione di salute.

Grazie a questa partnership, gli utenti dei due siti troveranno un’ampia gamma di informazioni corrette e certificate da un board di esperti che periodicamente aggiornano le notizie e i contenuti da diffondere, sia nella sezione News del sito Lab Tests Online, sia nel Magazine e nel Fascicolo Sanitario Digitale personale “Family Health”.

Due mission che si fondono insieme per raggiungere un obiettivo comune: un’informazione medica fortemente orientata alla prevenzione che faccia sentire il cittadino protagonista della sua salute.

Family Health si impegna a diffondere la cultura della prevenzione consapevoli che il primo passo per il proprio benessere è pensare alla salute.

Prova Family Health e il suo Fascicolo Sanitario Digitale Personale. Archivia i tuoi referti medici, condividi informazioni corrette con il tuo medico e tramanda la tua storia clinica alle generazioni future. SCOPRI DI PIù!

Patrocinato da: