app salute

App per il controllo della salute

di Eugenio Santoro, Responsabile Laboratorio di Informatica Medica, Dipartimento di Salute Pubblica IRCCS – Istituto di Ricerche Farmacologiche “Mario Negri Le app (o applicazioni) per smartphone che riguardano la salute hanno attirato negli ultimi anni l’attenzione della opinione pubblica e del mondo scientifico. Si stima che il numero di applicazioni per la salute disponibili nei vari “store” nel 2017 fosse di circa 325.000, con un incremento rispetto all’anno precedente di
app gravidanza

App dedicate alla salute: funzionano davvero? Il caso Natural Cycles

di Eugenio Santoro, Responsabile Laboratorio di Informatica Medica, Dipartimento di Salute Pubblica IRCCS - Istituto di Ricerche Farmacologiche "Mario Negri         Natural Cycles è l’unica app contraccettiva per smartphone utilizzata per evitare di rimanere incinta certificata dall’Unione Europea. A gennaio è finita al centro delle cronache per la segnalazione da parte di alcuni ospedali svedesi all’agenzia svedese per il controllo di farmaci e dispositivi medici in seguito
Adolescenti

Perché tanto adolescenti scattano come molle e non sanno gestire le proprie emozioni?

di Maura Manca, psicologa e psicoterapeuta Capita spesso che gli adolescenti agiscano in base all’impulso del momento senza un minimo di capacità riflessiva, soprattutto, in merito alle conseguenze delle proprie azioni. Si tratta solitamente di un percorso che parte da molto lontano, influenzato anche dall’ambiente in cui si vive e dall’educazione ricevuta.     I genitori devono pilotare la nave dei figli, poi devono insegnargli come si guida ed infine,
obesità

L’obesità nel bambino e nell’adolescente: Quali sono i fattori di rischio?

di Giovanni Corsello, Violetta Di Pietrantonio, Clinica Pediatrica, Università di Palermo In più occasioni, negli ultimi anni, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha manifestato con forza il proprio impegno nella lotta alle malattie non comunicabili (NCD), identificando nell’obesità uno tra i fattori di rischio più allarmanti per lo sviluppo delle patologie croniche come diabete e malattie cardiovascolari. Il costante incremento della prevalenza dell’obesità in età evolutiva rappresenta, oggi, una vera e
Welfare Aziendale

Investire in welfare aziendale: un vantaggio per tutti gli attori coinvolti

di Alessio Pappagallo, Ufficio Stampa Value Relations Il Fascicolo Sanitario Digitale personale (FSDp) come possibile benefit di salute per i dipendenti È ormai noto anche in Italia con il nome di welfare aziendale, l’insieme di attività e benefit che un’azienda può attivare per migliorare le condizioni dei propri dipendenti: conciliare i tempi lavoro/famiglia, accrescere il potere d’acquisto, stimolare una mobilità più sostenibile, promuovere attività di prevenzione della salute, ecc.  
alcool

I nostri figli e l’alcool: come genitori abbiamo molto da fare

di Alberto Pellai, psicoterapeuta Potremmo chiamarla epidemia: perché la diffusione dei comportamenti alcol correlati in età evolutiva ha subito un’impennata e una crescita di proporzioni davvero esponenziali negli ultimi due decenni, tanto da trasformarsi in vera e propria emergenza educativa. Le statistiche I National Institutes of Health statunitensi – una tra le massime autorità mondiali in tema di salute e benessere - definiscono “abuso” qualsiasi tipologia di consumo alcolico da
Telemedicina

Telemedicina: alleata del paziente lontano

di Alessio Pappagallo, Ufficio Stampa Value Relations Il Fascicolo Sanitario Digitale personale (FSDp) ideato da Biomedia aiuta i cittadini ad archiviare la propria storia clinica e condividerla in tempo reale a distanza con medici e specialisti.       La telemedicina è l’insieme di tecniche mediche e informatiche che permettono la cura di un paziente a distanza o, più in generale, di fornire servizi sanitari da remoto. Rende possibile una
Malattie Rare

Al fianco di chi è raro. Undicesima Giornata Internazionale Malattie Rare

di Francesca Torricelli e Anna Baroncini L’undicesima Giornata internazionale delle Malattie rare è stata celebrata il 28 febbraio 2018. Il motto di quest’anno era “Mostra che ci sei, al fianco di chi è Raro!”. Vogliamo qui testimoniare la nostra solidarietà ai malati rari.     Il 28 febbraio 2018 è stata celebrata l’XI Giornata internazionale delle Malattie rare. L’iniziativa fu avviata nel 2008 da EURORDIS (EURopean ORganisation for Rare DISease),
astenia

Stanchezza da cambio di stagione? Ecco come combatterla

di Martina Donegani, biologa nutrizionista È vero: il cambio di stagione può essere più faticoso del previsto. Nonostante la fine dell’inverno, le giornate che si allungano e la natura che si risveglia, noi... ci sentiamo a pezzi e non faremmo altro che dormire. Come reagire? Semplice: impostando un programma alimentare che metta al primo posto la leggerezza, per non impegnare energie preziose nel lavoro di digestione, e inserendo nel menu
autolesionismo

Figli che si fanno male. L’autolesionismo in adolescenza, un problema nascosto

di Maura Manca, psicologa e psicoterapeuta L’autolesionismo rappresenta un fenomeno di indubbia rilevanza clinica e sociale, soprattutto per la sua gravità e considerevole diffusione nella popolazione adolescenziale, già a partire dagli 11-12 anni di età. Tali condotte autolesive sono l’espressione di un profondo stato di malessere e di disagio interiore che il ragazzo scarica sul proprio corpo attraverso attacchi intenzionali e ripetitivi troppo spesso non riconosciuti. Autolesionismo: cos'è e quando