Certificato medico sportivo, scocciatura o opportunità di salute?

Settembre, il calendario dovrebbe iniziare da qui. Perché, dopo le vacanze, a settembre la vita “gira pagina”, inizia il nuovo anno scolastico e con esso tutte le attività ludico-integrative, comprese quelle sportive. E con le iscrizioni in palestra, sia essa danza, nuoto, pallavolo o calcio, ritorna anche il certificato medico sportivo, non solo per bambini e ragazzi, ma anche per gli adulti. Se da molti è visto come una “scocciatura”

Gli smartphone a scuola? Ma anche…NO! Messaggio per la Ministra Fedeli

Cara Ministra Fedeli, oggi tutte le principali testate nazionali riportano la notizia che lei ha definitivamente sdoganato la presenza degli smartphone in classe: da quest’anno sarà possibile tenerli e usarli in classe, purché in ottemperanza ad una serie di linee guida stilata da una commissione di esperti che lei hai già messo al lavoro.     Io non so che cosa le diranno i suoi esperti. Ma anch’io, che qualche

Lavorare in estate? L’esperienza dei campi di volontariato

Lavorare in estate? Un'esperienza di vita da non tralasciare. Sono sempre più i giovani sotto i 18 anni (ma anche maggiorenni) che scelgono di trascorrere qualche giorno di vacanza in un campo di volontariato. Si chiamano anche campi di lavoro e sono ormai numerosi, gestiti da associazioni non profit, sia in Italia che all’estero. A carico dei volontari sono di solito il viaggio e la quota d’iscrizione (accessibile), mentre la
Ragazzo con ritardo dello sviluppo puberale

Adolescente con ritardo dello sviluppo puberale: cos’è, cosa fare

Il seno che tarda a formarsi, le mestruazioni che non arrivano o il ritardo in generale dei caratteri sessuali secondari nell’adolescente sono motivo di preoccupazione nei genitori e di ansia nei ragazzi, che vedono nel ritardo dello sviluppo puberale eventuali conseguenze sulla maturazione sessuale e la capacità riproduttiva. Quando si può pensare a un ritardo dello sviluppo puberale? Attualmente nei Paesi europei l’inizio della pubertà avviene tra gli 8 e

Sesso tra adolescenti: tempo d’estate e di prevenzione

Tempo d’estate e di prevenzione per il sesso tra adolescenti che, nonostante i social e internet sempre connesso, ignorano il pericolo di infezioni e virus trasmettibili sessualmente. L’estate rende “leggero” il pensiero e si agisce con più facilità. Attenzione, perché il rischio di contrarre malattie trasmissibili sessualmente è sempre in agguato. Non bisogna essere leggeri con la salute e la prevenzione, bisogna imparare a proteggersi.   Dottor Stefano Vella Abbiamo

Empatia: cos’è e perché va allenata negli adolescenti

Quante volte avete provato a intavolare un discorso con vostro figlio adolescente? Spesso sembra di parlare con extraterrestri: saccenti, assenti, arroganti, mugugnanti esseri che vivono su un altro pianeta e faticano a raccontare la loro giornata. Figurarsi a esternare ciò che provano. Sanno provare empatia, se non riescono a esprimere come si sentono? L'empatia può prevenire fenomeni come il cyberbullismo? Una bella sfida! Un altro grande compito per noi genitori.

Nonni e nipoti in vacanza per compagnia e per costruire un solido rapporto d’amore

Nonni e nipoti in vacanza per compagnia e per costruire un solido rapporto d’amore. Un rapporto fatto di coccole, alcuni vizi e di tempo pieno senza genitori tra i piedi. Tempo di vacanza e di relax In una società votata al lavoro e al ritmo frenetico, sapere di poter contare sui nonni è una vera ricchezza: sono ben 1.000.000 di nonni, in Italia, a portare in vacanza 1.700.000 nipoti. Per i genitori, ma

Anno all’estero. Storie di chi va, chi viene e chi ospita

Non solo Stati Uniti. Anzi, sono sempre più benvenute Cina, i paesi dell’America Latina e anche la Nuova Zelanda. Le mete scelte dagli studenti per trascorrere un periodo di studio all’estero sono sempre più lontane dall’Italia. E continua a crescere il numero di alunni delle scuole superiori che trascorre via almeno 3 mesi all’anno, anche se la modalità preferita si conferma quella annuale. Il famoso 4° anno all’estero continua ad

Progetto Giovani per adolescenti con tumore. Affrontare la malattia e sentirsi normali

“Nel pieno della mia bellezza e del mio percorso scolastico, quando tutto sembrava andare come desideravo, scoprii di essermi ammalata di tumore. Il mondo in un giorno, tutto in una volta, mi crollò addosso. Un pugno che mi colpì in pochi istanti dritto nello stomaco e riuscì a far crollare quelle che fino a quel giorno erano state tutte le mie certezze. La certezza di essere giovane e dunque esonerata

Vietare il cellulare ai minori con una legge: lo smartphone come alcool e tabacco

Ci si domanda spesso se ci sia un’età giusta per dare in mano il primo cellulare ad un figlio. E ci sono sempre più genitori che cominciano a riflettere in modo critico su quanto è accaduto nella loro famiglia, ovvero se l’aver messo in mano uno smartphone ad un bambino in età da scuola primaria abbia rappresentato per lui un ‘opportunità o al contrario abbia rappresentato un rischio per la