Comunicazione medico-paziente: la salute digitale come possibile alleata

di Alessio Pappagallo, Ufficio Stampa Value Relation Un rapporto a volte complesso che progetti come il Fascicolo Sanitario Digitale personale “Family Health” o le iniziative europee “IC-Health” e “Harvest”, tramite la “formazione” di un paziente più attento e consapevole, cercano di agevolare.     Se ne parla ormai da diversi anni, ma continua a rappresentare un problema per molti che preferiscono affidarsi all’autodiagnosi e al web in caso di malattia.

A che punto siamo con l’influenza?

di Roberto Burioni, Professore Ordinario di Microbiologia e Virologia Siamo a metà febbraio ed è il momento giusto per fare un primo bilancio circa l’epidemia annuale di influenza. Momento giusto perché quello che causa l’influenza è un virus molto particolare: torna ogni anno sempre nello stesso periodo (tra dicembre e marzo) e poi se ne sta nascosto da qualche parte fino a quando non riappare nel dicembre successivo. Gli antichi che vedevano

II° Giornata Internazionale contro il bullismo. Come aiutare i nostri figli?

di Maura Manca, psicologa e psicoterapeuta Essere vessati, presi in giro e isolati in maniera sistematica e intenzionale dai coetanei è un’esperienza che può favorire l’insorgenza di disagi in diverse aree dello sviluppo, ha conseguenze psicologiche ed esiti gravissimi sulle vittime, sia nel breve che nel lungo periodo, andando ad intaccare soprattutto la sicurezza in se stessi e l’autostima.   I ragazzi che vengono esclusi e prevaricati, in maniera sistematica,

La prevenzione: un bene necessario di cui troppe volte non percepiamo il bisogno

di Alberto Pellai, psicoterapeuta Il mondo clinico, il servizio sanitario nazionale, tutti i centri diagnostici si basano quasi esclusivamente sulla richiesta di prestazioni da parte di soggetti che, in virtù dei segni e sintomi da cui sono affetti, fanno richiesta di diagnosi e cura. La quasi totalità del denaro pubblico speso in sanità serve a curare chi ha un problema di salute. Ma curare un malato significa quasi sempre aver

Test genetici, quali e quando farli

di Anna Baroncini Medico Genetista, Francesca Torricelli Biologo Genetista I progressi in genetica e biologia molecolare hanno reso disponibili un ampio ventaglio di test genetici per indagare sia condizioni legate allo stato di salute, sia caratteristiche prive di impatto clinico, come ad esempio il colore degli occhi e i legami di parentela. Impariamo a conoscere i test genetici che possono essere utili alla nostra salute e capire quando è il

Solo nella legalità esiste la libertà. Via libera al Biotestamento

“Solo nella legalità esiste la libertà”. Via libera al Biotestamento. Queste le parole di Beppino Englaro, papà di Eluana che ha tanto combattuto per avere una legge sul testamento biologico.         La legge è arrivata, lo scorso 14 dicembre. Approvata dal Senato con 180 voti a favore, 70 contrari e 6 astenuti. Una legge che senza le lotte di Piero Welby, Beppino Englaro, Giovanni Nuvoli, Paolo Ravasin,

Spese mediche all’estero: si possono detrarre?

di Cristina Rigato, commercialista e revisore legale Le spese mediche sostenute all’estero dai contribuenti fiscalmente residenti in Italia sono soggette alla medesima disciplina prevista per le spese sostenute nel territorio nazionale. Il dettato normativo di riferimento è la circolare ministeriale n. 9 del 9 maggio 1987, con cui l’Amministrazione finanziaria ha fornito tutte le informazioni dettagliate in merito ai requisiti di sostanza e di forma che devono caratterizzare la documentazione

A Natale dona la storia, la tua. Family Health è un regalo speciale

di Tiziana Azzani, giornalista Mancano pochi giorni a Natale e ogni momento diventa decisivo per trovare il regalo giusto per le persone che più ci stanno a cuore.       Quest’anno puoi fare qualcosa di diverso, un regalo di Natale speciale: puoi regalare la tua storia, per chi arriverà dopo di te, dopo di noi. Per chi imparerà dal tuo esempio. È il senso della famiglia, che tramanda i

Fascicolo Sanitario Digitale personale, per non dire mai più ‘non so’

di Roberto Burioni, Professore Ordinario di Microbiologia e Virologia I miei nonni sono mancati quando ero piccolo, e quando mi hanno chiesto se nella mia famiglia ci fosse familiarità per alcune patologie, ho dovuto telefonare a mio padre per saperne qualcosa. Senza di lui, la risposta sarebbe stata un semplice quanto insufficiente “non so”. E' purtroppo quello che succede molto, troppo spesso. Il Fascicolo Sanitario Digitale personale può aiutare a costruire

Detraibilità delle spese mediche oggetto di rimborso da parte delle assicurazioni

di Cristina Rigato, commercialista e revisore legale Gli oneri e le spese per i quali è riconosciuta una detrazione dall’imposta lorda sono elencati negli artt. 15, 16 e 16-bis del DPR n. 917 del 1986 – Testo unico delle imposte sui redditi (TUIR) – o in altre disposizioni di legge.   Spese mediche rimborsabili: quali sono? Per quanto riguarda le spese mediche, in linea generale il principio che ne consente