L’impatto degli zuccheri sulla salute. Come orientarsi nella scelta di tutti i giorni

di Sofia Bronzato, nutrizionista Gli zuccheri e i carboidrati sono una componente importante della nostra alimentazione,  spesso demonizzati od esclusi da alcune diete (troppo) drastiche perché ritenuti causa diretta del sovrappeso. In realtà essi sono fondamentali per il corretto funzionamento del nostro organismo, anche se il loro eccesso o un'assunzione non distribuita nella giornata favoriscono la carie dentale, l'aumento ponderale, malattie cardiache e sistemiche.   Un primo concetto molto importante

Sonno e ambiente? Ci aiuta il feng shui

Troppo facile dire: “Andiamo a letto!”. Prima del sonno ci sono semplici regole da rispettare, perché l’ambiente in cui si dorme deve essere a norma e in linea con il nostro equilibrio interiore. Il sonno occupa una parte importante del tempo della giornata ed è lo specchio dello stile di vita che si pratica, quello che si fa prima di coricarsi può influenzare la qualità del sonno. Alcune semplici regole

Siamo ancora quello che mangiamo?

Oggi siamo certamente quello che sappiamo e quello che conosciamo: siamo figli delle nostre esperienze e di un tempo che ci ha reso consumatori attenti e consapevoli. La prevenzione si può e si deve fare, a partire dalla scelta degli alimenti e degli esperti che decidiamo di seguire perché li riteniamo autorevoli. Cattive abitudini L'American Institute for Cancer Research ha documentato che le cattive abitudini alimentari sono responsabili di circa tre

Uomo: restyling di primavera

A primavera anche l’uomo ha bisogno di un restyling, ha l’urgenza di prendersi cura di se stesso a partire dal suo viso, specchio del nostro benessere interiore. Il grigio dell’inverno va rimosso dalla pelle, insieme allo stress causato dal freddo e dalla stanchezza. Non dimentichiamoci che il corpo va curato anche dall'interno, facendo attenzione ai giusti integratori, ottimi aiuti nella prevenzione del benessere della persona. Partiamo da un gommage Poche

Giochi con me?

Il gioco è un’attività fondamentale che permette ai bambini di entrare in contatto con le proprie emozioni, di sperimentare, imparare, socializzare, provare piacere e consolidare le proprie competenze. È anche un bisogno dell’uomo, un tempo per ricrearsi e rinnovarsi che meriterebbe più spazio, soprattutto oggi, in una società frenetica e dai ritmi sempre incalzanti. Il senso de gioco Nel bambino il gioco rappresenta un’attività spontanea in cui prova piacere, acquisisce

Dormi o chatti? Quando la tecnologia danneggia il sonno

Sonno e tecnologia non vanno d’accordo. Lo dimostrano le ultime ricerche della National Sleep Foundation statunitense: i ragazzi dai 13 ai 19 anni dormono anche un’ora e mezza in meno e il 10% non riposa neanche sei ore. 1 su 2 naviga, chatta e gioca fino a tardi, 1 su 10 si sveglia di notte ricevendo notifiche. Manca una corretta igiene del sonno, ma educare i giovani alle buone abitudini

La dieta contro l’insonnia

di Sofia Bronzato, Nutrizionista Passiamo un terzo della nostra vita dormendo. Il sonno è essenziale per il mantenimento delle funzioni fisiche, mentali ed emozionali. I disturbi del sonno alterano la capacità di pensare rapidamente, di lavorare in modo efficiente, e di vivere serenamente. In alcuni casi gravi, questi problemi possono portare a gravi forme di nevrastenia e di depressione.Tra i disturbi del sonno l'insonnia è forse il più frequente, con

Le 10 regole d’oro dell’allattamento al seno

di Massimo Agosti, pediatra neonatologo Allattare al seno è un regalo che mamma e bambino ricevono fin dal primo momento in cui si conoscono. Ecco perché tutte le neomamme, per vivere pienamente questa esperienza, dovrebbero avere le giuste informazioni.       È utile sapere che al momento del parto, dopo la fuoriuscita della placenta, diminuiscono i livelli plasmatici di estrogeni e progesterone e si innalza la prolattina. I livelli

Dài, messaggiamoci tutta notte!

C’è chi lo definisce una moda e chi una nuova dipendenza nata con Internet e i social network. È il vamping. Alcuni dati dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza restituiscono la fotografia di una generazione iperconnessa che ha bisogno di regole e di adulti di riferimento vicini e attenti per ristabilire i ritmi quotidiani.       Vamping: una definizione È l’ultima tendenza tra gli adolescenti e consiste nel rimanere svegli, anche tutta

Baby mamma a quindici anni. La storia di Elena

Ogni anno in Italia 1 ragazza su 100 tra i 13 e i 18 anni resta incinta. È il fenomeno delle baby mamme che, pur mantenendosi entro percentuali basse, continua a destare interesse. La riflessione cade infatti su cosa è possibile fare per sensibilizzare le giovani ad avere rapporti protetti e consapevoli. La storia di Elena Elena ha quindici anni ed è già mamma. Ha avuto Pietro sei mesi fa