Per offrire una migliore esperienza di navigazione e per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell’utenza, questo sito usa cookie anche di terze parti.
Chi sceglie di proseguire nella navigazione su magazine.familyhealth.it oppure di chiudere questo banner, esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più consulta la nostra Cookie Policy .

Ho capito, chiudi il banner.

Mio figlio è stato bocciato. Consigli per genitori alle prese con un fallimento scolastico del figlio.

Può capitare che l’anno scolastico di un figlio si concluda con una bocciatura. Che cosa fare? Quali sono i pensieri che ci aiutano ad affrontare un’evenienza avversa nella carriera scolastica del figlio e trasformarla in un’occasione  di crescita per lui… Leggi di più

13 giugno 2019

2601 Views

Ragazzi “appiccicati” ai videogiochi. Un braccio di ferro tra genitori e figli

Sono tantissimi i bambini e i ragazzi che si appassionano ai videogiochi che restano incollati davanti agli schermi di pc, console, tablet e smartphone, fino ad arrivare a giocare anche diverse ore consecutive. Le ore trascorse “appiccicati” ai giochi online,… Leggi di più

3 giugno 2019

3541 Views

Ragazzi attratti da libri, film e serie che parlano di amore e sessualità. Divieto o complicità?

Temi legati all’amore e alla sessualità sono argomenti che attraggono come calamite la curiosità degli adolescenti, non solo, come spesso erroneamente si crede, i ragazzi di oggi, quelli che hanno tutto a portata di click. Lo dimostra il fatto che… Leggi di più

20 maggio 2019

962 Views

Per gli adolescenti, la cannabis è una droga. Spiegatelo ai vostri figli e ai vostri studenti.

Ora che la “fiera della cannabis” svoltasi di recente a Milano e che ha avuto ampia risonanza nei media si è conclusa, vale la pena fare alcune riflessioni educative e preventive a partire dal manifesto pubblicitario con cui è stata… Leggi di più

10 maggio 2019

19382 Views

L’uso dello smartphone può nascondere anche tante insicurezze

L’utilizzo dello smartphone da parte degli adolescenti – in qualità di “telefono” - è residuale. E quando comunicano attraverso la voce, e non attraverso messaggi scritti, lo fanno quasi esclusivamente attraverso messaggi vocali. Cosa ci può essere dietro questa abitudine?… Leggi di più

2 maggio 2019

1759 Views