L’obesità e le sue comorbidità

di Giovanni Corsello e Violetta Di Pietrantonio, Clinica Pediatrica, Università di Palermo  La “globesity” ― neologismo coniato all’inizio del XXI secolo per identificare la diffusione globale dell’obesità ― rappresenta oggi una vera e propria emergenza sanitaria in tutto il mondo.       Nonostante l’allarme lanciato negli ultimi 20 anni dalla comunità scientifica, solo quattro anni fa ― ossia nel 2013 ―  l’American Medical Association ha riconosciuto l’obesità, in considerazione
obesità

L’obesità nel bambino e nell’adolescente: Quali sono i fattori di rischio?

di Giovanni Corsello, Violetta Di Pietrantonio, Clinica Pediatrica, Università di Palermo In più occasioni, negli ultimi anni, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha manifestato con forza il proprio impegno nella lotta alle malattie non comunicabili (NCD), identificando nell’obesità uno tra i fattori di rischio più allarmanti per lo sviluppo delle patologie croniche come diabete e malattie cardiovascolari. Il costante incremento della prevalenza dell’obesità in età evolutiva rappresenta, oggi, una vera e

Ha 3 anni. Come e cosa deve mangiare?

In età pre-scolare e scolare occorre valutare la necessità e l’importanza di conoscere la “danza dell’alimentazione”: l’equilibrio corretto, cioè, tra i cibi che danno energia, per esempio durante l’attività fisica, quelli che servono per un corretto riposo e, in generale, quelli che fanno bene alla salute e alla prevenzione del benessere.     Nella pratica quotidiana, infatti, pochi e semplici consigli possono essere di grande aiuto: Fare 5 pasti, evitando