Infezioni a trasmissione sessuale. Contro Clamidia e HPV, preservativo ed educazione sessuale

di Tiziana Azzani, giornalista “Il preservativo? Non lo uso, tanto lei prende la pillola!” “Non ci serve, perché lui è l’uomo della mia vita”. Ecco le motivazioni più frequenti che i giovani riportano per giustificare il mancato utilizzo del preservativo, totalmente ignari che il pericolo da scongiurare da un rapporto sessuale non protetto non è solo la gravidanza indesiderata, ma anche la trasmissione di alcune malattie anche molto gravi che possono

Poliomielite, un incubo dimenticato. Possiamo sentirci sicuri?

di Roberto Burioni, Professore Ordinario di Microbiologia e Virologia La poliomielite è una malattia virale che ha avuto un impatto sociale drammatico; grazie alle vaccinazioni è scomparsa, ma per non rivederla (e non rivedere gli effetti collaterali gravi della vaccinazione) è indispensabile mantenere un’altissima copertura vaccinale.       Poliomielite era un nome che faceva paura: chi è nato prima degli anni ‘60 non ha bisogno di spiegazioni. Il picco dell’epidemia

Obbligo Vaccini, cosa fare

di Tiziana Azzani, giornalista Il decreto-legge n. 73 del 7 giugno 2017 e la successiva Circolare pubblicata dal Ministero della Salute, che fornisce le indicazioni operative a Regioni e Province, segnano la storia della prevenzione in Italia, estendendo da 4 a 10 le vaccinazioni obbligatorie nei bambini.       Obiettivo del decreto-legge- chiarisce la Circolare- è quello di rendere obbligatorie le vaccinazioni nei confronti di malattie a rischio epidemico,

10 domande sui vaccini. Villani: "sciogliere i dubbi per una vaccinazione consapevole"

di Tiziana Azzani, giornalista Il recente decreto legge approvato dal Consiglio dei ministri, che rende obbligatorie 12 vaccinazioni per la fascia pediatrica, mantiene acceso il dibattito tra i favorevoli che vedono nei vaccini una strategia di prevenzione, e i contrari che nei vaccini vedono problemi di sicurezza, inutilità e un’azione di business da parte delle aziende farmaceutiche. Family Health, con la campagna “Dico Sì ai vaccini”, ha dichiarato pubblicamente di credere

Vaccinazioni e neonato pretermine, un’opportunità per superare la fragilità

di Paolo Manzoni, pediatra neonatologo Il sistema immunitario di tutti i bambini appena nati è “fragile” e ha una minore capacità di difesa contro le infezioni e i patogeni. Il neonato prematuro, nato prima delle 37 settimane di età gestazionale, è ancora più fragile. Ecco perché la vaccinazione rappresenta un importante strumento di prevenzione soprattutto contro quei patogeni che possono mettere a rischio la salute o addirittura la vita del

Vaccinazioni pediatriche: quante, quali e contro quali malattie?

di Alberto Villani, Presidente SIP e Elena Bozzola, pediatra La vaccinazione è un intervento importante che protegge il bambino e la comunità  da alcune malattie gravi e a volte persino mortali! Scopriamo insieme quali armi abbiamo a disposizione per proteggere i nostri bambini, in base anche al Piano Nazionale Prevenzione Vaccini 2017-2019(PNPV).   Malattie e vaccini Tetano Il tetano è una malattia grave che si presenta con violenti spasmi muscolari