Per offrire una migliore esperienza di navigazione e per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell’utenza, questo sito usa cookie anche di terze parti.
Chi sceglie di proseguire nella navigazione su magazine.familyhealth.it oppure di chiudere questo banner, esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più consulta la nostra Cookie Policy .

Ho capito, chiudi il banner.

X

Sanità 4.0, verso il paziente formato digitale

di Giovanni Corsello, Professore Ordinario di Pediatria Università degli studi di Palermo, Coordinatore del Comitato Scientifico di Family Health

24 maggio 2021

311 Views

Pensando alla storia del paziente, l’immagine che spesso si ha è quella di una persona alle prese con una serie di referti svolazzanti, di ricette, di immagini su carta lucida. E ancora, di appunti, di promemoria pinzati ad impegnative del medico di base, che ricordano esperienze in ambulatori vissuti e affollati. Luoghi di ritrovo in cui la tecnologia più avanzata ancora doveva trovare spazio.

Con l’evoluzione dei tempi, il mondo cambia, la tecnologia si diffonde e anche la gestione della salute deve allinearsi. Un percorso di crescita verso una sanità sempre più rinnovata, una sanità 4.0 di big data, in linea con le nuove esigenze di salute del cittadino e del paziente.

È inevitabile ormai pensare a soluzioni innovative e in linea con le nuove tecnologie, agevoli per il paziente stesso anche in situazioni come quelle della pandemia.

Mai come oggi comprendiamo come la salute passi anche attraverso la storia clinica del paziente, attraverso i suoi preziosi dati, perché indispensabili.

La sanità ha indubbiamente sofferto del ritardo nella evoluzione tecnologica delle amministrazioni pubbliche.

L’assenza di sistemi digitali di relazione tra pazienti, famiglie, operatori e istituzioni sanitarie ha reso più fragili ed esposti i cittadini ai danni di salute correlati con una emergenza COVID inattesa. Abbiamo bisogno di attivare quanto prima nuovi meccanismi di comunicazione avanzata e digitale in grado di velocizzare i processi e di qualificarli. I flussi di informazione sullo stato di salute dei cittadini/pazienti devono essere più veloci e più adeguati alle esigenze di una società che cambia e si evolve.

Telemedicina, omnicanalità, portali digitali, medicina personalizzata e di precisione sono strumenti preziosi per la tempestività dei processi di cura e di prevenzione e per una più moderna modalità di promozione della salute. Una nuova strategia di sanità che vorremmo portare a casa di ogni cittadino.

La consapevolezza di lavorare insieme nella stessa direzione è acquisita. Perché il progresso va promosso in ogni sua forma, creando strumenti che possano codificare un bisogno in azione, creare una modalità nuova ed efficace di consultazione e condivisione dati con i familiari oltre che con gli operatori sanitari e i medici.

Armonizzare i sistemi per armonizzare la cura dei dati. Insieme, naturalmente, digitalmente.

#familyhealth

Family Health si impegna a diffondere la cultura della prevenzione consapevoli che il primo passo per il proprio benessere è pensare alla salute.

Prova Family Health e il suo Fascicolo Sanitario Digitale Personale. Archivia i tuoi referti medici, condividi informazioni corrette con il tuo medico e tramanda la tua storia clinica alle generazioni future. SCOPRI DI PIù!

Patrocinato da: